Montegonzi, piccolo borgo nel comune di cavriglia alle porte del chianti

Visita montegonzi,

Italiano  English
 
Montegonzi
 
 

"CINO" (CARLO MINATTI)

"Cino" è anagraficamente Carlo Minatti, scultore Toscano apprezzato ormai oltre i confini Italiani. Nato a Montegonzi (AR) nel 1944 lavora nel suo studio di via Chìantigiana dove progetta e realizza le sue opere. Si avvicina alla scultura con grande passione fino dagli anni '60 ma ufficialmente inizia il suo percorso artistico nel 1983 quando comincia a partecipare alle manifestazioni artistiche. Le sue sculture piacciono fin dagli inizi e a dimostrazione di questo alla sua prima partecipazione alla rassegna di Bacchereto (FI) riscuote grande consenso tanto da vincere il secondo premio assoluto con la suggestiva scultura "Confessíoni d'amore".
Cino è autodidatta e in questo senso le sue opere sono al di fuori di schemi convenzionali fissati da canoni estetici. La sua arte dunque, essendo piena di quell'originalità che è propria di chi non viene a contatto con regole, ha tanto da comunicare a sé e agli altri.
Il suo cammino artistico nel tempo si evolve e il suo stile moderno ma sempre pieno di espressività diviene più maturo e consapevole.
La sua ecletticità sia per le tematiche trattate sia per i materiali usati pervade tutta la sua opera anche se vi è una predilezione per i metalli che vengono a trasfigurarsi in figure plastiche colme di significato. In questo contesto si inserisce perfettamente la scultura in ferro "Autouomo" che creata in ricordo del pilota di F 1 Gilles Villeneuve è rimasta esposta per lungo tempo a Milano ed in Canada suscitando l'interesse di stampa e TV.
Conseguente all'interesse che hanno dimostrato verso di lui i massmedia le sue sculture si possono trovare stabilmente in collezioni pubbliche e private sia in Italia che all'estero (una per tutte "Gemellaggio" a La Chapelle-Saint-Mesmin in Francia).
Anche la sua presenza artistica è richiesta in numerose manifestazioni di elevato spessore culturale non ultima quella al salone mondiale di Genova nel 1992 in occasione del cinquecentesimo anniversario della scoperta dell'America.


RASSEGNE ARTISTICHE CHE VEDONO
LA PARTECIPAZIONE DI “CINO”

* Esposizione a Milano (Varedo) e in Canada della scultura Autouomo .
* Rassegna artistica di Bacchereto (FI), dove si aggiudica il 2° premio assoluto.
* Collettiva di Venezia, dove riceve la medaglia d'oro per “La Zingara”.
* Vincitore dei premio CosmeTura di Ferrara.
* Finalista del premio "Arte Mondadori" di Milano.
* Espositore nel 1990 al salone italiano di arte contemporanea.
* Espositore per due anni consecutivi (1990 1991) all'International Art Competition di New York.
* Espositore nel 1992 al Javits Convention Center di New York, al Hyatt
Dew di Dallas e all'Atlanta Market Center di Atlanta.
* Personale a Montevarchi nel 1986.
* Personale ad Arezzo nel 1988.
* Personale a San Giovanni Valdarno nel 1991.
* Personale a Figline Valdarno nel 1994.
* Espositore alla Fiera di Verona nel 1991.
* Personale organizzatag!i dal Comune di Bucine nell'estate del 1992 nel Castello di Lupinari.
* Espositore a Genova nel 1992 in occasione dei cinquecento anni della scoperta dell'America con l'opera “Riflessioni” dedicata a C. Colombo.
* Rassegna artistica “Piccolo Formato” di Fiesole, segnalato e premiato.
* Rassegna "Artisti sotto le stelle" a Montevarchi.
* Premio "Tiepolo" di Udine.
* Rassegna "Artisti per la Pace " di Udine, segnalato e premiato.
* Rassegna "Arte contro il razzismo" a Monza.
* Premio "Cardo d'argento" a Firenze, segnalato premiato.
* Rassegna Artistica "L'Umanesimo" di Firenze con opere dedicate a
Lorenzo il Magnifico, segnalato e premiato.
* Espositore per due anni (1993 1994) alla rassegna "Alte Luci" di San Giovanni Valdarno.
* Finalista al concorso organizzato da Radio Montebeni Classica con "Suonatore di Violino".Biennale Nazionale dell'Arte Palazzo degli Affari di Firenze nel 1997.
* Espositore per due anni (2002 – 2003) al Centro Arte di Bologna.
* 2004:invito ad esporre al Sharjah Art Museum di Sharjah negli Emirati Arabi Uniti.

Carlo Minatti
via Chiantigiana, 15
52020 Montegonzi (AR)
email : cino@montegonzi.it

 

Donna nuda
Cammino dell'uomo
Giulia
La zingara
L'albero e il sole
Pattinatori
Percorso astrale
Pinocchio
 
 
 
 
Alias2k | realizzazione siti web, grafica, web design, internet, intranet, extranet, visual design
Regione Toscana Provincia di Arezzo Comune di Cavriglia